Il lavoro del presidente russo Vladimir Putin ha riscosso l’approvazione dell’82,1 per cento dei cittadini russi.

Al 52,8 per cento l’indice di gradimento del primo ministro Dmitry Medvedev. Lo si apprende da un sondaggio diffuso oggi dal Public Opinion Research Center russo (VTsIOM).

Secondo le rilevazioni, il 55,8 per cento dei russi è soddisfatto dell’operato del governo nel suo complesso. Il 32 per cento si è invece detto insoddisfatto.

Sempre stando ai risultati del sondaggio, se si dovesse andare alle urne in questo momento, il 49,3 per cento degli elettori voterebbe il partito di governo Russia unita, mentre il Partito liberale democratico arriverebbe a un 12,1 per cento e il Partito comunista al 10,5 per cento.

L’11,1 per cento delle persone interpellate per la rilevazione ha affermato invece che, in caso di elezioni, non si recherebbe a votare.

Il sondaggio è stato condotto dal 30 aprile al 7 maggio e ha interessato un campione di 600 persone suddiviso fra diverse regioni russe.

Sputnik

LASCIA UN COMMENTO