IoStoConPutin

Attacco ISIS contro navi russe da coste turche nel Bosforo? Mosca promette dura reazione

Le navi della Marina Militare russa sono attrezzate per neutralizzare i possibili attacchi dei terroristi dell’ISIS dal territorio turco durante l’attraversamento del Bosforo, dichiara il vicepresidente della commissione Difesa della Duma Yury Shvytkin.

Ha condiviso le sue osservazioni oggi con il portale russo “Lenta.Ru”.

“Se ci sarà un attacco, seguirà una dura reazione. Siamo sempre pronti a respingere gli attacchi, le navi della Marina russa sono dotate delle più moderne attrezzature,” — ha dichiarato il deputato, commentando la notizia diffusa dai media turchi su un probabile attacco dei militanti del Daesh.

loading...

Ha osservato che la Russia prende sul serio questo tipo di notizie.

“Attualmente sono implementate misure di natura preventiva per sventare queste provocazioni”, — ha aggiunto Shvytkin.

In precedenza il giornale turco Hurriyet Daily News aveva riferito che le autorità di Istanbul avevano preso misure precauzionali per il possibile attacco da parte degli islamisti contro le navi della Marina russa di passaggio nel Bosforo.

Secondo il giornale, sono stati individuati quasi 150 punti da cui i terroristi potrebbero colpire con lanciarazzi i mezzi navali russi.

Sputnik

SEGUICI SU FACEBOOK

Inline
Inline